MARZO MESE DEL RICICLO DI CARTA E CARTONE

By L'Ovile 4 mesi ago
Home  /  News  /  MARZO MESE DEL RICICLO DI CARTA E CARTONE

“Lo Gnomo Cartaio” che si svolgerà il 19 e 26 Marzo a Fiorano Modenese e “I Dinosauri Mangiaspazzatura” che avrà luogo il 15 e 22 Marzo a Maranello sono i due progetti didattici per la Scuola dell’Infanzia che Ecosapiens realizza per il Centro di Educazione Ambientale Ca Tassi, nell’ambito delle iniziative del Mese del riciclo di carta e cartone di Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi Cellulosici): oltre 30 eventi in calendario in soli 31 giorni. Quest’anno, infatti, per la prima volta, marzo si veste di carta e cartone.

Comieco, in collaborazione con la Federazione della Filiera della carta e della grafica, Assocarta e Assografici, Unirima e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, promuove la prima edizione di una campagna nazionale ricca di iniziative culturali, appuntamenti educativi e incontri informativi per spiegare agli Italiani (con il coinvolgimento dei cittadini, operatori del settore, artisti) il valore e le potenzialità di carta e cartone e del loro riciclo.

Sul sito comieco.org saranno disponibili gli aggiornamenti del calendario che ogni settimana si arricchisce di iniziative speciali toccando Milano, Roma, Napoli e le principali città italiane.

Quanto è importante la carta nella vita degli italiani? Quanto ne sanno del suo ciclo di vita, di come viene recuperata e riutilizzata attraverso il riciclo?

A queste e a molte altre domande vuole rispondere il Mese del riciclo di Carta e Cartone, che metterà in evidenza quanto carta e cartone siano amici degli italiani e delle loro città, e ancor più quale sia il loro valore in differenti ambiti della vita. Attraverso un ricco calendario di iniziative culturali, appuntamenti educativi e incontri informativi, il mese di marzo sarà l’occasione per spiegare agli italiani le qualità e le potenzialità di questo materiale e della filiera cartaria, perfetto esempio di economia circolare.

Carta e cartone ci circondano e accompagnano nelle nostre principali attività: sono cultura, informazione, arte, protezione di prodotti e alimenti, economia.

Chi è Comieco

Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica – è innanzi tutto il garante del corretto avvio a riciclo di carta, cartone e cartoncino che gli italiani separano ogni giorno nelle loro case.

D’intesa con CONAI, il Consorzio Nazionale Imballaggi, Comieco stipula con le amministrazioni locali convenzioni per la raccolta differenziata della carta e degli imballaggi cellulosici. Le convenzioni prevedono un corrispettivo calcolato sulla base della quantità e della qualità della raccolta, che ha lo scopo di aiutare i Comuni a sostenere i maggiori costi generati dalla differenziata. Nel 2016 il totale dei trasferimenti da Comieco ai Comuni ha superato i 100 milioni di euro.

Nel perseguire i propri obiettivi, Comieco promuove su tutto il territorio nazionale iniziative volte ad aumentare la conoscenza, la sensibilizzazione e la cultura della buona raccolta differenziata e del riciclo. Portare tutte le realtà territoriali alla massima misura raggiungibile. È la sfida di Comieco per il presente e per il futuro.

Grazie allo sforzo condiviso di enti, imprese, organizzazione e, soprattutto, grazie all’impegno di chi separa in casa i materiali cellulosici, l’Italia ha raggiunto con successo, e in anticipo, gli obiettivi prefissati dalla normativa europea, portando benefici economici, sociali ed ambientali all’intera collettività, a dimostrazione che il riciclo degli imballaggi di carta e cartone conviene.

A tutti.

www.comieco.org

www.ecosapiens.it

Category:
  News
this post was shared 0 times
 000